Eros Piras (Technobike) impone la sua legge al 4º Trofeo Al Parco

Sabato 1 Giugno si è disputtata a Selargius la 4º  edizione del Trofeo Al Parco, gara FCI organizzata dalla società ciclistica Extreme Bike.

Il percorso prevedeva 92 km con 1300 mdsl, con la salite di San Basilio come unica asperità più impegnativa di giornata.

Dopo pochi km parte subito la fuga con Alberto Tocco (Technobike), Manuel Perra (Extreme Bike), Ahmed Kasraoui (Nencini Sport) ed Emanuele Porta (arkitano). I 4 viaggiano in comune accordo fino a guadagnare un discreto margine rispetto al gruppo. Arrivati alle salite dal gruppo escono Matteo Mascia (Monteponi), Eros Piras (Technobike) e Luca Dessi (karel Sport) i quali recuperano i fuggitivi e le staccano. Dietro i tre viaggiano con qualche secondo di disrtacco Mauro Vacca (karel Sport), Paolo Murroni (Arborea Bike) e Nicola Saba (UC Guspini).

A pochi km dall’arrivo dal gruppo di testa perde contatto Luca Dessi, e nel rettilineo d’arrivo si presentano in due a giocarsi la vittoria. Eros Piras parte lungo e riesce a battere Matteo Mascia, terza Posizione per Luca Dessi.

Ordine d’arrivo:

1°Eros Piras (Technobike)

2°Matteo Mascia (Monteponi)

3°Luca Dessi (Karel Sport)

4°Mauro Vacca (Karel Sport)

5°Manuel Perra (Extreme Bike)

6°Paolo Murroni (Arborea Bike)

7°Olla Maurizio (Karel Sport)

8°Nicola Saba (UC Guspini)

9°Luca Pillai (Extreme Bike)

10° Ovidio Pillia (Runner)

 

Foto Antonello Solinas