Eros Piras vince il trofeo Avis di Samatzai, un altro tris per la Technobike!

Domenica 9 Giugno si è disputato a Samatzai il trofeo Avis, valevole come 4° tappa del  trofeo campidano CSAin e organizzato dalla Sama Bike. La gara si sviluppava su un percorso in linea di 72 km e 700 mdsl, con attraversamenti nei comuni di Samatzai, Pimentel, Guasila, Segariu, Villamar, Villanovafranca e Mandas.  Il percorso prevedeva le salita di Villanovafranca e Mandas pronte a mettere a dura prova gli atleti.

Al via 60 partenti che si danno battaglia già dai chilometri iniziali della corsa, con Alberto Tocco (Technobike) che allunga subito cercando di portare via una fuga. Il fuggitivo viene ripreso quasi subito e nello strappo di Guasila parte all’attacco Omar Vargiu (Technobike), che allunga il gruppo e guadagna qualche secondo di vantaggio, ma viene ripreso all’uscita del centro abitato di Guasila dove parte in contropiede Eros Piras (Technoike).

Il gruppo si allunga e rimangono all’inseguimento Antonio Marongiu (SBS), Nicola Saba (U.C. Guspini), Luca Santamaria (Ricambi 2000),  Stefano Cabras (Sa Vida Noa) e il duo della Technobike con Omar Vargiu e Roberto Murgia.

Il fuggitivo viene Ripreso dai 6 inseguitori e procede a cambi fino ai piedi della salita di Villanovafranca dove Eros Piras guadagna una manciata di secondi su Antonio Marongiu, Nicola Saba, Omar Vargiu e Roberto Murgia.

Perdono contatto Luca Santamaria e Stefano Cabras che vengono ripresi dal gruppo che cerca di riprendere i fuggitivi.

Eros Piras riesce a conquistare il successo con un discreto margine di vantaggio sui due compagni di team Omar Vargiu e Roberto Murgia che giungono insieme a Nicola Saba e ad Antonio Marongiu.

Ordine d’arrivo:

1°Eros Piras (Technoike)

2°Omar Vargiu (Technobike)

3°Roberto Murgia (Technobike)

4°Nicola Saba (U.C. Guspini)

5°Antonio Marongiu (SBS)

6°Luca Santamaria (Ricambi 2000)

7°Giuliano Sanna (Ajo Cycling Team)

8°Dante Littera (Pedale Ussanese)

9°Salvatore Ollosu (Amici del Pedale)

10°Ovidio Pilia (runner)