Tripletta Technobike con Roberto Murgia, Omar Vargiu ed Eros Piras al “Memorial Nunzia Sibiriu”

Domenica 2 Giugno si è disputato a Gonnosfanadiga il “Memorial Nunzia Sibiriu”, prova di valevole come campionato sardo CSAIN sotto l’organizzazione della  ASD Linas Bike.

La gara si svolgeva su un circuito di 30 km da ripetersi per 2 volte, passando per i comuni di Villacidro, San Gavino e Gonnosfanadiga.

La gara si delinea subito, al km 0 allunga subito Federico Mannai (Karel Sport), seguito prontamente dal Eros Piras (Technobike), Omar Vargiu (Technobike), Roberto Murgia (Technobike) e Stefano Tola (fancello Olbia).

Il gruppo si allunga notevolmente e dopo un km si delinea la fuga decisiva con il terzetto Technobike che stacca di forza tutti e con cambi regolari guadagnano subito un discreto margine di vantaggio che consente ai tre di arrivare in parata sotto lo striscione d’arrivo, con Roberto Murgia che coglie il primo successo stagionale, seguito da Omar Vargiu ed Eros Piras.

Staccati di circa 2′ arrivano Nicola Saba (U.C. Guspini) e Stefano Tola (Fancello Olbia) che precedono di qualche secondo il gruppo, regolato allo sprint da Givanni Vasile (Dimonios Bike).

Ordine d’arrivo:

1°Roberto Murgia (Technobike)

2°Omar Vargiu (Technobike)

3°Eros Piras (Technobike)

4°Nicola Saba (U.C. Guspini)

5°Stefano Tola (Fancello Olbia)

6°Givanni Vasile (Dimonios Bike)

7°Pietro Pitzanti (Nencini Sport)

8°Federico Selis (Dimonios Bike)

9°Giorgio Balzano (Mas Bike)

10° Cristian Carboni (Il Fornaio Macomer)

Ordine d’arrivo completo qui

Campioni sardi CSAIN: Salvatore Angius – Giulio Murgia – Roberto Arixi – Giovanni Vasile – federico Selis – Fabrizio Saba – Massimo Atzori – Luciano Sanna – Franco Argiolas – Lucia Muscas